Programmazione e gestione dei servizi educativi: nel 2018 circa l'87% dei neo-laureati hanno trovato lavoro con una retribuzione mensile di circa 1.100 euro. Scienze pedagogiche. La laurea in Scienze dell'educazione e dei processi formativi consente l'iscrizione a qualunque laurea magistrale (+2), in particolare quelle relative alla ricerca pedagogica, alla progettazione e gestione dei servizi educativi, alla formazione degli adulti (LM-50, 57, 85, 93). Link identifier #link-menu-primary-85791-32 Coordinatore dei servizi educativi e dei servizi sociali; Link identifier #link-menu-primary-91106-33 Scienze pedagogiche e scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua; Link identifier #link-menu-primary-85708-34 Scienze della formazione primaria Related to my Data being processed for the purposes referred to in point (e) of the aforementioned information notice (sending communications and information through the automated and non-automated contact modes, for: registration for events organised by University partners and/or third parties, promotional activities, surveys linked to research activities), SCIENZE PEDAGOGICHE E DEI SERVIZI EDUCATIVI Durata 2 Anni Crediti 120 Tipo di Corso Corso di Laurea Magistrale Normativa D.M. Elenco avvisi Corso di studi in Scienze pedagogiche e dei servizi educativi. a.a. 2013/14. Prima edizione E. SAGONE: olq374p: STORIA DEI PROCESSI E DEI SERVIZI EDUCATIVI - Curriculum Agenzie educative e formative e Curriculum Servizi educativi territoriali e sviluppo sostenibile: L. TODARO: e9qv2df: STORIA DELLE ISTITUZIONI EDUCATIVE IN ETÀ ROMANA - Curriculum Agenzie educative e formative: M. ALBANA: 9hpyd6f Il Corso di Licenza o Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche prepara la figura professionale del pedagogista capace di . Il percorso del biennio offre contenuti e attività didattiche che completano il profilo culturale, scientifico e professionale dell'esperto in scienze umane, pedagogiche e dell'educazione, perfezionandone le competenze in senso tematico, metodologico e progettuale nell'ambito educativo e dell'istruzione e qualificandolo come pedagogista. Whos theme My Theme | Powered by MyPress | Designed by Your Design Agency. Scienze Pedagogiche La Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche consente di lavorare nel mondo dell’educazione e della formazione con compiti di responsabilità, cioè con funzioni di organizzazione programmazione coordinamento 10 Sbocchi professionali! Le conoscenze e le competenze dei laureati in Scienze pedagogiche e progettazione educativa sono finalizzate a promuovere, organizzare, coordinare, valutare servizi educativi, formativi e riabilitativi, nei vari contesti territoriali (locale, regionale, nazionale, europeo) e riferiti alle diverse situazioni ambientali, di vita e … Laurea Scienze Pedagogiche. Link identifier #link-menu-primary-92144-32 Coordinatore dei servizi educativi e dei servizi sociali; Link identifier #link-menu-primary-86156-33 Scienze pedagogiche e scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua; Link identifier #link-menu-primary-61633-34 Scienze della formazione primaria Sbocchi lavorativi dei Laureati che hanno scelto il curriculum “Cognitivo-Funzionale”: il Laureato in Scienze dell’Educazione e della Formazione può trovare lavoro come operatore professionale socio-pedagogico. Il corso di studi in Scienze della Formazione Primaria prepara alla professione di insegnante della scuola primaria e dell’infanzia, il corso in Scienze dell’Educazione alla professione di educatore in strutture quali asili nido, comunità, ludoteche o di lavorare nei servizi sociali. e Scienze Umane Direttore: prof. Alberto Melloni Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche è incardinato nel Dipartimento di Educazione e Scienze Umane di Unimore. Esperto nella consulenza pedagogica e nel coordinamento dei servizi educativi. continua e ricorrente nel settore pubblico e aziendale. Inoltre, è possibile accedere ai master di primo livello e ai corsi di perfezionamento. In particolare, l’educatore di infanzia svolge attività nei servizi rivolti alla prima infanzia, come il nido e le comunità genitoriali, oppure trova impiego nelle strutture di territorio che si occupano di prevenzione e riduzione del disagio sociale (devianza minorile, tossicodipendenza, disturbi fisici e psichici in terza età, differenze di genere). DATI GENERALI 2. Copyright © 2018 Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", Calendario colloqui per l’ammissione magistrale, Monitoraggio annuale – Indicatori con commento, Corso di Laurea in Scienze Pedagogiche – SPE, Iscrizioni al CdS magistrale in Scienze Pedagogiche a.a. 2020-2021, Docenti della formazione e dell’aggiornamento professionale – (2.6.5.3.1), Esperti della progettazione formativa e curricolare – (2.6.5.3.2), Consiglieri dell’orientamento – (2.6.5.4.0), Tecnici del reinserimento e dell’integrazione sociale – (3.4.5.2.0), Tecnici dei servizi per l’impiego – (3.4.5.3.0). 270/2004 Classe di Laurea LM-50 - Classe delle lauree magistrali in Programmazione e gestione dei servizi educativi LM-85 - Classe delle lauree magistrali in Scienze pedagogiche Sedi Didattiche Questi aspetti, in particolare, sono fondanti per assicurare le funzioni di progettazione, coordi… 1.    assistenza, consulenza, trattamento abilitativo e riabilitativo in ambito educativo, culturale e pedagogico rivolte alla coppia, alla famiglia al gruppo e alla comunità; 2.    gestione diretta di attività di orientamento scolastico e professionale; 3.    consulenza pedagogica in strutture pubbliche e private, relativa a tutti gli aspetti dei problemi educativi e di formazione elaborazione di progetti formativi; 4.    consulenza pedagogica e coordinamenti attività di servizio, progetti di programmi culturali destinati direttamente o in via indiretta all’infanzia; 5.    consulenza pedagogica e coordinamento di attività educative (in senso specifico o in senso lato) in contesti multiculturali; 6.    consulenza pedagogica nell’ambito specifico di campagne informative rispetto ai problemi della differenza di genere. Magistrale interclasse in Scienze pedagogiche e della progettazione educativa - Classi LM50 ed LM-85. La CLASSE LM-50 “Programmazione e gestione dei servizi educativi” forma lo studente principalmente al coordinamento dei servizi educativi e socioassistenziali, mentre la CLASSE LM-85 “Scienze Pedagogiche” prepara prevalentemente ad attività di ricerca e consulenza pedagogica in strutture pubbliche e private. Scienze pedagogiche e dei servizi educativi. Scienze pedagogiche. Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze pedagogiche è finalizzato a qualificare e valorizzare professionisti di alto profilo, nelle realtà che richiedono approfondite conoscenze e peculiari sinergiche competenze nell'ambito delle scienze pedagogiche, sociali, psicologiche e giuridiche, per contemperare esigenze riconducibili oltre che agli aspetti formativi anche agli aspetti di ordine psicologico, sociale e giuridico. 2001/2002 con la denominazione di Progettista e dirigente dei servizi educativi e formativi; successivamente, a partire dall'a.a. Scadenze e modalità d’immatricolazione sono riportate nell’avviso qui pubblicato. educativo e formativo. SCIENZE PEDAGOGICHE E PROGETTAZIONE EDUCATIVA Classe LM 85 Coorte 2015/2016 approvato dal Senato Accademico nella seduta del 27 ottobre 2015 Regolamento didattico del Corso di laurea magistrale in Scienze pedagogiche e progettazione educativa _ … I laureati devono implementare competenze metodologiche, connesse a capacità operative, tali da garantire un profilo di alta formazione. Progettazione e valutazione dei servizi e degli interventi educativi con laboratorio, Coordinamento dei servizi educativi, Politiche sociali II, Psicologia della comunicazione e delle organizzazioni, Organizzazione e gestione delle risorse umane. nell'ambito della cooperazione e dei servizi educativi locali, nazionali e internazionali, nonché come libero professionista. 3. consulenza pedagogica in strutture pubbliche e private, relativa a tutti gli aspetti dei problemi educativi e di formazione elaborazione di progetti formativi; 4. consulenza pedagogica e coordinamenti attività di servizio, progetti di programmi culturali destinati direttamente o in via indiretta all’infanzia; 5. In particolare, l’operatore professionale socio-pedagogico in ambito cognitivo-funzionale può offrire accompagnamento o sostegno ai destinatari più fragili e svantaggiati, per condizioni psicologiche e materiali, può attuazione di interventi didattici per il miglioramento dell’apprendimento in relazione anche a disturbi di apprendimento o a soggetti con disabilità e deficit neuropsicologici-psichiatrici. Se opterai per la scelta del curriculum cognitivo-funzionale sosterrai i seguenti esami: Neurodidattica, Storia sociale dell’educazione, Pedagogia generale, Sociologia dell’educazione, Sociologia generale, Psicologia generale, Antropologia culturale, Pedagogia sperimentale, Pedagogia speciale, Pedagogia sociale, Storia delle scienze e delle tecniche, Psicologia della formazione, Metodi e didattiche delle attività motorie, Neuropsichiatria infantile, Psicobiologia, Psicologia della percezione, Psicologia del pensiero e altre materie a scelta. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PEDAGOGIA E SCIENZE UMANE. Scuole (docenti, dirigenti scolastici), università (dottorato di ricerca come avvio alla docenza), centri di formazione professionale e orientamento (docenti della formazione e dell’aggiornamento professionale; consiglieri dell’orientamento); servizi sociali (tecnici del reinserimento e dell’integrazione sociale; esperti della progettazione formativa e curricolare); servizi per il tempo libero (tecnici dei servizi per l’impiego); enti locali (docenti della formazione e dell’orientamento professionale); servizi di prevenzione ASL (docenti della formazione e dell’aggiornamento professionale); penitenziari (tecnici del reinserimento e dell’integrazione sociale); enti del privato sociale (tecnici del reinserimento e dell’integrazione sociale), aziende (docenti della formazione e dell’aggiornamento professionale). È un corso di Laurea triennale finalizzato alla formazione di figure professionali operanti nei servizi educativi per l’infanzia da 0 a 3 anni, servizi extrascolastici, servizi per l’inclusione, per lo sviluppo della persona e della comunità territoriale, per la genitorialità e la famiglia, per le pari opportunità, di promozione del benessere e della salute, servizi per anziani, ecc. La nostra facoltà di Scienze della Formazione suddivide tale corso di Laurea in due indirizzi di studi, collegati da un percorso base in comune, ma differenti per specializzazioni e sbocchi: curriculum educatore pedagogico-sociale e curriculum educatore cognitivo-funzionale.